Racconti industriali

La rassegna Racconti industriali è dedicata alle diverse narrazioni delle realtà industriali italiane.

In questa prima edizione del 2021, partiamo dai classici della nostra letteratura e in particolare dal Poema di Torre Viscosa di Filippo Tommaso Marinetti, per arrivare molto più vicino a noi e considerare anche altre forme di racconto, dal romanzo al fumetto al film.

Il progetto è stato finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia sulla base di un bando dedicato alla letteratura come fonte di conoscenza storica.

Alcuni appuntamenti sono rivolti esclusivamente agli studenti, mentre altri sono aperti a tutti e accessibili online. Eccoli:

28 aprile, ore 19.30
Il male che non scompare. Storia e conseguenze dell’uso dell’amianto nell’Italia contemporanea, di Enrico Bullian. Dialoga con l’autore Sergio Zilli.
Guarda la presentazione su YouTube
Guarda la presentazione su Facebook

7 maggio, ore 19.00
Amianto: una storia operaia, di Alberto Prunetti. Dialoga con l’autore Enrico Bullian
Guarda la presentazione su YouTube
Guarda la presentazione su Facebook

14 maggio, ore 19.00
Brucia, di Silvia Rocchi. Dialoga con l’autrice Sara Pavan

21 maggio, ore 19.00
La fabbrica dei profumi. Seveso 40 anni fa, di Daniele Biacchessi. Dialoga con l’autore Michele De Caro

28 maggio, ore 19.00
Figlia di una vestaglia blu, di Simona Baldanzi. Dialoga con l’autrice Lorena Zuccolo

Tutti gli appuntamenti
Scarica la locandina

Progetto curato da:

Con il contributo finanziario di:

e la collaborazione di: